Billy Elliot un musical di grandissimo successo al Teatro Palapartenope di Napoli

elliot“Io non ho bisogno della mia adolescenza. Ho bisogno di ballare!”, è la frase che racchiude tutta la tenacia e la caparbietà del ‘undicenne Billy Eliot nel realizzare il suo grande sogno, spinto anche dalla signorina Wilkinson, la sua maestra di danza che tramite Billy cerca un riscatto dalla vita, sfidando anche l’ottusità del padre e di un fratello che lo vorrebbe a tutti i costi pugile. A far da sfondo alla vicenda è un’Inghilterra della seconda metà degli anni ‘80 sotto il governo del ministro del ferro Margaret Thatcher. Nonostante il divieto del padre e la grave crisi economica che la sua famiglia deve affrontare, proprio il padre, resosi conto del talento del figlio, lo accompagnerà ad un’audizione presso la prestigiosa Royal Ballet School, dove Billy inizia la prestigiosa carriera di étoile.

Questa in sintesi la storia del Musical, presentato al Teatro Palapartenope di Napoli il 1 e 2 febbraio, firmato Massimo Romeo Piparo, già notevolmente celebre per “The Full Monty” e “Jesus Christ Superstar”.

Continua a leggere