Category Archives: News

PLACEBO: la band in Italia per un’unica data il 14 luglio al Mantova Live Estate a Piazza Sordello

LA BAND IN CONCERTO IN ITALIA
PER UNA DATA EVENTO

14 LUGLIO 2020
MANTOVA LIVE ESTATE
(PIAZZA SORDELLO)

PLACEBO tornano in Italia per un concerto evento (unica data italiana) il 14 luglio a Mantova Live Estate (Piazza Sordello).

I biglietti saranno disponibili per l’acquisto a partire dalle ore 10.00 di lunedì 17 febbraio sulle piattaforme ufficiali Ticketmaster Italia, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

I PLACEBO sono una delle band alternative-rock che hanno segnato la storia della musica degli ultimi 20 anni (oltre 12 milioni di album venduti ad oggi nel mondo). Il disco di debutto intitolato ‘Placebo’ ha aperto la strada ad un grande cambio di direzione nel mondo della musica inglese, contrapponendosi al Britpop e ispirando un’intera generazione di artisti. I Placebo hanno segnato numerosi record in UK piazzando cinque album nella top ten della classifica e collaborando con leggende della musica come David Bowie, Robert Smith e Michael Stipe. Il gruppo si è esibito in concerti sold-out in tutto il globo, ha cantato in numerosissimi festival di fama internazionale e pubblicato ad oggi 7 album in studio.

La band ha festeggiato 20 anni di carriera con la raccolta delle loro hit, “A Place For Us To Dream”, pubblicata nel 2016 e con l’uscita di nuovo materiale, contenuto nell’EP “Life’s What You Make It” (6 brani inediti tra cui i singoli “Jesus’s Son” e “Life’s What You Make It”, cover del brano dei Talk Talk).

Un tour globale intitolato “20 Years of Placebo” ha seguito queste due uscite discografiche e si è protratto per tutto il 2017.
Quest’anno la band è tornata in studio per lavorare a nuova musica e ha in programma di suonare in alcuni festival quest’estate. Restate sintonizzati sui profili social del gruppo per tutte le novità…

CLUB TENCO / TARGHE TENCO: AL VIA L’ EDIZIONE 2020

CLUB TENCO 

AL VIA

LE TARGHE TENCO

EDIZIONE 2020

 

I vincitori parteciperanno al Premio Tenco che si terrà al 

Teatro Ariston di Sanremo dal 22 al 24 ottobre

  

 Roma, 13 febbraio 2019 – Prenderà il via da domani, venerdì 14 febbraio, l’edizione 2020 delle Targhe Tenco, l’iniziativa nata nel 1984 e mirata a offrire un riconoscimento alle migliori produzioni discografiche italiane sul terreno della canzone d’autore.

Il regolamento per partecipare alle Targhe Tenco 2020 è visibile e consultabile, come sempre, al sito www.clubtenco.it, all’interno della sezione “Targhe Tenco”.

Oltre alle già consolidate Targhe (Migliore album, Album in dialetto, Opera prima, Interprete Canzone singola), anche quest’anno ci sarà una sesta categoria riservata agli Album a progetto realizzati con l’intervento di più artisti.

Possono essere presi in considerazione solo dischi pubblicati tra il 1° giugno 2019 e il 31 maggio 2020.

Leggi altro

VOLBEAT: la band ritorna in Italia il 2 luglio al Rock in Roma

VOLBEAT

RITORNANO IN ITALIA
2 LUGLIO 2020
ROCK IN ROMA

Volbeat tornano in Italia il 2 luglio 2020 al Rock in Roma!

I biglietti saranno disponibili in anteprima per il fanclub ufficiale della band dalle ore 9.00 di martedì 11 febbraio. Gli iscritti a My Live Nation potranno accedere alla prevendita già dalle ore 9.00 di mercoledì 12 su www.livenation.it. La messa in vendita generale partirà invece dalle ore 9.00 di venerdì 14 febbraio su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Il gruppo rock danese multiplatino Volbeat ha pubblicato a novembre il video di “Die To Live (feat. Neil Fallon)”, diretto da Adam Rothlein per Ghost Atomic Pictures e girato al Futura Studio di Roslindale, MA. La canzone e il video vedono la partecipazione del cantante dei Clutch Neil Fallon, oltre che di Raynier Jacob Jacildo e Doug Corcoran della band di JD McPherson.

L’anno scorso la band ha pubblicato il settimo album in studio Rewind, Replay, Rebound. Nel realizzare questo disco i Volbeat — Michael Poulsen (chitarra/voce), Rob Caggiano (chitarra), Kaspar Boye Larsen (basso) e Jon Larsen (batteria) — sono partiti dal loro distintivo suono rock’n’roll, psychobilly, punk per il quale sono ben conosciuti, alla ricerca di nuove vette creative. “Il punto fondamentale per noi quando entriamo in studio è l’avere ancora qualcosa da dimostrare, non solo ai fan, ma soprattutto a noi stessi”, afferma Poulsen. “Non saremmo stati in grado di fare questo disco se non fosse per il lavoro che abbiamo svolto in passato. Non importa quanti anni abbia la band o quanti dischi abbiamo fatto, ci sarà sempre quel suono caratteristico”.

PEARL JAM: è uscito “Dance of the Clairvoyants”. Il 5 luglio la band sarà in concerto all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola

PEARL JAM

“DANCE OF THE CLAIRVOYANTS”
E’ ORA DISPONIBILE!

IL 5 LUGLIO 2020 LIVE
ALL’AUTODROMO INTERNAZIONALE
ENZO E DINO FERRARI DI IMOLA

Dance of the Clairvoyants” è il primo singolo tratto dal nuovo disco di Pearl Jam, Gigaton ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali (https://pearljam.lnk.to/DOTCYD) ed è attualmente in programmazione nelle radio.

“Non riesco ad esprimere quanto io sia orgoglioso di questi nuovi brani” – dichiara Jeff Ament. “come sapete, ci siamo presi il nostro tempo e ciò ci ha consentito di accettare nuove sfide. ‘Dance’ era la tempesta perfetta in grado di miscelare sperimentazione e collaborazione, mixando la base e gli strumenti e creando una grande canzone con Ed che ha scritto uno dei suoi testi più belli e Matt che suona la batteria. Che dire poi di Mike alla chitarra e Stone che suona il basso in questo brano?  Creativamente parlando abbiamo aperto delle nuove porte e varcato nuovi confini e non possiamo essere più eccitati di così!”.

Leggi altro

MICHAEL KIWANUKA: il soulman in concerto il 23 luglio al Roma Summer Festival e il 24 al Festival del Vittoriale a Gardone

È STATO NOMINATO NELLE CATEGORIE “BEST MALE SOLO ARTIST”
E “MASTERCARD ALBUM OF THE YEAR” DEI BRIT AWARDS 2020IL THE GUARDIAN HA DEFINITO IL SUO ULTIMO ALBUM “KIWANUKA”
UNO DEI MIGLIORI DEL DECENNIO

“L’UNICO EFFETTO SPECIALE È IL TALENTO” – ROLLING STONE

È IL SOULMAN PER ECCELLENZA

MICHAEL KIWANUKA

GIOVEDÌ 23 LUGLIO @
ROMA – ROMA SUMMER FEST, CAVEA – AUDITORIUM ROMA

Parterre – € 35,00 + diritti di prevendita
Parterre laterale – € 30,50 + diritti di prevendita
Tribuna centrale – € 30,50 + diritti di prevendita
Tribuna mediana – € 26,50 + diritti di prevendita
Tribuna laterale – € 22,00 + diritti di prevendita
Tribuna alta – € 22,00 + diritti di prevendita

VENERDÌ 24 LUGLIO @
GARDONE RIVIERA (BS) – FESTIVAL DEL VITTORIALE TENER-A-MENTE 

Poltronissima numerata – € 60,00 + diritti di prevendita
Platea numerata – € 50,00 + diritti di prevendita
Platea laterale aggiuntiva – € 45,00 + diritti di prevendita
Gradinata numerata – € 45,00 + diritti di prevendita
Gradinata non numerata – € 33,00 + diritti di prevendita
Posti in piedi – € 25,00 + diritti di prevendita

Biglietti in prevendita esclusiva per gli iscritti My Live Nation
dalle ore 11:00 di mercoledì 29 gennaio

Biglietti disponibili su ticketmaster.itticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati
dalle ore 11:00 di giovedì 30 gennaio

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori
dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Michael Kiwanuka, il soulman inglese di origini ugandesi, annuncia l’attesissimo ritorno in Italia con due date estive.
L’artista vanta numerose nomination ai Brit Awards, MTV Europe Music Awards, Mercury Prize e BBC Music Awards, ed è oggi considerato uno dei maggiori talenti del soul internazionale.
Nel 2011 viene scelto da Adele come opening del su tour in UK e nello stesso anno firma un contratto discografico con la Polydor. L’anno seguente pubblica il suo primo album “Home Again”, subito alla #4 della Official Album Charts, con il quale ha evidenziato le sue qualità di compositore, con riferimenti alla black music e un occhio alla tradizione cantautorale rock e soul.
Dopo una lunga tournée nel 2015 torna in studio per cominciare le registrazioni del nuovo album parzialmente prodotto da Danger Mouse e previsto in uscita per l’anno successivo. “Love & Hate” viene accolto positivamente dalla critica e raggiunge la prima posizione nella classifica inglese degli album, oltre ad aver ottenuto rispettivamente la sua seconda e terza nomination al Mercury Prize e ai BRIT.
Al suo interno è contenuta la canzone “Cold little heart” che viene scelta come sigla di testa della seconda stagione della pluripremiata serie televisiva “Big Little Lies”.
Nel 2019 pubblica il singolo “Money” e a seguire “Hero”, “You Ain’t The Poblem” e “Piano Joint”: le tracce anticipano la nuova fatica del soulman inglese intitolata “Kiwanuka” e uscita nel novembre dello stesso anno.
Il disco è stato registrato a New York, Los Angeles, Londra e Michael è tornato in studio insieme a Danger Mouse e Inflo, lo stesso team di produzione di “Love & Hate”.
“Kiwanuka” si allontana dall’anima vintage dell’album precedente e fa trapelare un’autoaffermazione positiva, audace e sincera.
Michael riceve due nomination come “Best Male Solo Artist” e “Mastercard Album Of The Year” ai Brit Awards 2020 che si terranno il 18 febbraio a Londra.
Dopo un emozionate concerto al Fabrique di Milano farà il suo ritorno in Italia con due date estive.

Il 5 febbraio esce “P!2”, Il nuovo singolo di Ginevra

Rareş: è online il video di “Spalle più”, il nuovo singolo che anticipa l’uscita dell’album di esordio a marzo

RAREŞ

 

ONLINE IL VIDEO DI

“SPALLE PIÙ”

IL NUOVO SINGOLO CHE ANTICIPA L’USCITA DELL’ALBUM DI ESORDIO

A MARZO

Guarda il video: https://youtu.be/g1eOdvfatOQ

Rareş

Una camera da letto, enormi sottotitoli in un font da retrogaming che appaiono, si moltiplicano e si scompongono, la schiena di un amico.

È online il video di “Spalle più” (guardalo qui: https://youtu.be/g1eOdvfatOQ), il nuovo singolo di Rareş, il ventiduenne nato in Romania e cresciuto tra il Veneto e l’Emilia, dove si è trasferito per studiare musica elettronica al Conservatorio di Bologna.

Nel video, girato senza tagli, Rareş canta nella propria stanza e sulla schiena dell’amico Vincenzo Della Puppa, mentre le parole del testo compaiono in sovraimpressione sullo schermo in diversi colori, composizioni e dimensioni. Leggi altro

Dopo la pubblicazione del nuovo singolo Maurizio Capone dei BungtBangt intraprende un tour nelle carceri italiane

MAURIZIO CAPONE
& BUNGTBANGT


Continuano le iniziative sociali e culturali di Maurizio Capone frontman dei BungtBangt. Dopo la pubblicazione del brano inedito dal titolo “Le mani nel sole”, a sostegno delle iniziative del movimento Fridays For Future, iniziano una serie di iniziative autorevoli nelle quali Capone sarà protagonista.

Il singolo è stato presentato in esclusiva live all’interno del web format VivaRaiplay condotto da Fiorello.


Molte le iniziative rilevanti che Maurizio Capone intraprenderà prossimamente come un nuovo tour nelle carceri italiane con il progetto “Gli Ultimi Saranno” https://gliultimisaranno.it/ curato da Raffaele Bruno direttore artistico del collettivo “Delirio creativo”. Lo scopo del progetto è offrire forme di creatività come strumento di riscatto, evoluzione e rinascita. E’ così che non-luoghi come le carceri, con una platea assetata di opportunità, diventano palcoscenico per illustrare nuove forme di vita sociale e lavorativa ma anche di presa di coscienza civile


Questo il calendario delle tappe: il 27 gennaio a Torino; 24 febbraio a Modena;  23 marzo a Bollate (Mi);  6 aprile a Santa Maria Capua Vetere (Ce);  11 maggio Rebibbia (Roma).
Maurizio Capone in questo contesto offrirà ancora una volta la sua esperienza di Maestro di vita, da musicista e anima sensibile su temi quali l’ambiente, la legalità e l’anti razzismo.

Altro appuntamento degno di nota è quello previsto Lunedì 10 Febbraio quando, dalle ore 16:00 nella Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari a Montecitorio, Capone sarà protagonista di “Gli Ultimi Saranno – Convegno Spettacolo”; un’ occasione per condividere con i parlamentari l’esperienze e idee sui Laboratori Creativi e le Buone Pratiche all’interno delle carceri. Leggi altro

FAITH NO MORE: unica data italiane per l’atteso ritorno live della band il 6 luglio al Milano Summer Festival

FAITH NO MORE

ANNUNCIATA L’UNICA DATA ITALIANA
6 LUGLIO 2020 – MILANO SUMMER FESTIVAL

Faith No More, che tornano per la prima volta in tour in Europa a 5 anni di distanza dall’ultima volta, annunciano l’unica tappa prevista nel nostro Paese: la band sarà infatti protagonista di un grande concerto il 6 luglio 2020 al Milano Summer Festival presso l’Ippodromo SNAI San Siro.I Faith No More si esibiranno anche con nuove date in Gran Bretagna: il 10 giugno al Manchester Apollo, l’11 alla O2 Academy di Glasgow, il 15 alla Birmingham Academy e il 16 alla O2 Academy Brixton di Londra. Leggi altro

Enrico Rava vince TOP JAZZ e annuncia TOUR con JOE LOVANO a marzo

ENRICO RAVA VINCE IL TOP JAZZ 2019

“Musicista dell’anno” e “Disco dell’anno”

e annuncia NUOVO TOUR in Europa con JOE LOVANO a marzo

 

Enrico Rava vince il premio Top Jazz 2019 nella categoria “Musicista dell’anno” e “Disco dell’anno” con l’album Roma, uscito a settembre dell’anno scorso per Ecm e registrato da vivo insieme a Joe Lovano.

Lo storico riconoscimento assegnato dalla rivista Musica Jazz in base al voto espresso da una rosa scelta di critici musicali del settore non è certamente il primo nella lunga carriera di Rava ma arriva alla fine di un anno intenso e significativo. Il tour Enrico Rava 80th Anniversary – Special Edition per i festeggiamenti del suo ottantesimo compleanno (20 agosto 2019) è durato nove mesi e, oltre all’Italia, ha toccato anche l’Europa, l’Argentina e gli Stati Uniti, ma sono previste ancora molte date entro l’estate e la registrazione di un album.

Ai numerosi concerti con le sue formazioni, si aggiunge a marzo 2020 un nuovo tour europeo insieme al sassofonista statunitense ma di origini siciliane Joe Lovano con cui ha inciso l’album live “Roma”, durante il loro precedente tour del 2018. Dopo la prima data del 20 marzo al Teatro Creberg di Bergamo, in occasione del Bergamo Jazz Festival, il tour continua il 21 al Salone degli Arazzi di Piacenza, il 22 al Teatro Galli di Rimini, il 23 al Teatro Shalom di Empoli, il 26 al Porgy & Bess di Vienna, il 27 al Ronnie Scott’s di Londra e il 28 al Teatro Giacosa di Ivrea. Leggi altro

« Vecchi articoli