Category Archives: In Primo Piano

Casting al Teatro Cilea

DEBUTTA AL CILEA IL 28 MARZO

SIMONE SCHETTINO

IN FONDAMENTALMENTE SHOW 2.0

Avviso casting: si cercano ballerine per lo spettacolo Fondamentalmente Show 2.0 che sarà in scena al teatro Cilea di Napoli dal 28 marzo. I provini si terranno martedì 12 marzo alle ore 12. Per la partecipazione sarà necessario inviare una email: castingfondamentalmenteshow@gmail.com

Con la partecipazione straordinaria di Francesco Mastandrea

Con

Annalisa Barbato – Federica Celio e Luna Nova

Regia

Vincenzo Liguori

 

 

Ufficio stampa Teatro Cilea

Francesca Scognamiglio

ufficiostampa@teatrocilea.it

NOEL GALLAGHER’S HIGH FLYING BIRDS: annunciati due show al Pistoia Blues Festival e a Mantova all’Arte & Musica 2019

DUE NUOVI SHOW IN ITALIA:

8 LUGLIO 2019 – PISTOIA BLUES FESTIVAL
9 LUGLIO – MANTOVA – ARTE & MUSICA 2019
(PIAZZA SORDELLO)

Noel Gallagher’s High Flying Birds saranno protagonisti di una nuova serie di concerti in Italia a luglio: lunedì 8 al Pistoia Blues Festival (Piazza Duomo) e martedì 9 al festival Arte&Musica di Mantova (Piazza Sordello).

I biglietti per entrambe le date saranno disponibili per l’acquisto a partire dalle ore 10.00 di lunedì 11 marzo su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Subito dopo la pubblicazione del terzo disco Who Built The Moon?, i Noel Gallagher’s High Flying Birds sono tornati on the road con concerti in tutto il mondo, portando sul palco una selezione delle canzoni scritte e pubblicate da Noel nelle ultime tre decadi e accompagnandosi da una band composta da 11 elementi.

L’album, uscito nel 2017 su etichetta Sour Mash Records, ha debuttato alla posizione numero 1 in Gran Bretagna, segnando un record importante ovvero quello di essere il 10° album di Noel a raggiungere la prima posizione in classifica.

Noel Gallagher è uno degli artisti inglesi più amati, nonché uno degli autori più talentuosi da 25 anni a questa parte. Nel 2018 ha trionfato ai prestigiosi Q Awards per il suo ‘contributo alla Musica’ e come ‘Best Solo Artist’. L’artista ha ricevuto, inoltre, un Ivor Novello Award come ‘Outstanding Song Collection’ nel 2013, l’NME Godlike Genius Award nel 2012 e il Q Icon Award.

Il calendario completo con tutte le date dei concerti dei Noel Gallagher’s High Flying Birds è disponibile su www.noelgallagher.com.

Ufficio stampa Live Nation Italia:
Giacomo Vitali
giacomo.vitali@livenation.it
Per maggiori informazioni riguardo le date italiane:
LIVE NATION ITALIA
(02.53006501 – info@livenation.itwww.livenation.it)

Pignatelli in Jazz Terza Edizione: domenica 3 marzo ore 11.30 Villa Pignatelli

Domenica 3 marzo ritorna la Terza Edizione di Pignatelli in Jazz con il “Virginia Sorrentino Quartet” alle 11:30.

Virginia sorrentino, voce. Alessandro Castiglione, chitarra. Marco de Tilla, contrabasso. Massimo del Pezzo, batteria.

Il “Virginia Sorrentino Quartet” che porterà all’ascolto del pubblico alcuni dei brani compresi nel terzo disco del gruppo. Spaziando tra il soul ed il jazz, offriranno un repertorio vario (Ellinghton, Gershwin, Goleman, Lins) intriso di sperimentazione ed innovazione. Proprio la sperimentazione e la ricerca saranno le qualità caratterizzanti lo spirito artistico del quartetto, che si è spinto ad operare una fusione tra alcune teorie del benessere fisico riguardanti le frequenze sonore al loro ultimo disco, registrato con una particolare accordatura a 432 hertz.
Virginia Sorrentino è artista di fama internazionale, può vantare collaborazioni con Ornella Vanoni, Massio Ranieri, Mario Biondi, Peppino di Capri.

L’inizio del concerto è previsto per le 11:30, tramite l’acquisto del biglietto sul posto, per un costo di € 7,50.

Per info: 081 669675 – 393 4772474
pm-cam.pignatelli@beniculturali.it
e.scarfoglio@gmail.com

Ufficio stampa: Eduardo Scarfoglio

Vi aspettiamo numerosi, condividete e VIVA IL JAZZ!!

on line il videoclip “Si cchiu’ bella” il nuovo singolo de I Desideri

On line il videoclip  “Si cchiu’ bella” il nuovo singolo de I Desideri
 
 
Dopo il successo del singolo “Tu si a regina mia” il cui videoclip ha superato i tre milioni e mezzo di visualizzazioni ed ha spopolato sulle piattaforme online, ritornano I Desideri, con un nuovo singolo “ Si cchiu’ bella”( già disponibile su Spotify). In questo nuovo brano, distribuito dalla Warner Music Italia, i fratelli di Marcianise ritornano più carichi che mai e con le idee sempre piu’ chiare sulle proprie scelte artistiche orientate sempre più verso il panorama nazionale ed internazionale. Continua infatti il percorso intrapreso con il singolo “Tu si a regina mia” che li ha visti debuttare come autori dei loro brani e continua quella ricerca di uno stile personale che vede la loro musica a metà strada tra radici ben salde  e una ventata di freschezza che li proietta in una contemporaneità fatta di sonorità giovani ed attuali. 
Giuliano e Salvatore Desideri in questo brano   raccontano l’amore ai tempi della trap, ma andando già oltre la tendenza musicale del momento, addolciscono il sound e lo rendono  quasi una ballata in chiave post -moderna,  che canta la bellezza dell’amata e il desiderio di stare insieme  “sognando Amsterdam, ma siamo a Napoli”- racconta la canzone. Infatti si parte proprio dalla città partenopea, da una Napoli non usuale. Complice la regia di Marco Cantone che ha definito i contorni di un videoclip che potrebbe essere ambientato a Londra, come a New York, scegliendo scene da fast food, street art e  luna park, ci regala una fotografia di una metropoli dai colori forti, lontana dall’oleografia dei colori acquerellati. Atmosfere anni 90 che ritornano negli arredi, negli outfit dei giovanissimi dai capelli colorati e dai piercing scintillanti,  che si muovono in uno skyline da cui fa capolino sua maestà il Vesuvio. I motori sono accesi, per i due giovani talenti che hanno già conquistato una grandissima fetta di pubblico e vanno spediti verso successi futuri

Biografia
Salvatore e Giuliano Desideri, conosciuti ai più come “I Desideri”, sono due fratelli che hanno coinvolto con le loro sonorità pop, rap e dance migliaia di teenagers non solo campani ma, ovunque in Italia. A decretare il loro successo, l’ormai famosissimo brano “Made In Napoli” (feat. Clementino) il cui video ufficiale – pubblicato nell’aprile 2014 – conta ad oggi oltre 24 Milioni di visualizzazioni sul YouTube. Brano tanto popolare da essere stato scelto quale colonna sonora del film di Luca Miniero “La Scuola Più Bella Del Mondo” con Christian De Sica, Rocco Papaleo, Angela Finocchiaro e Lello Arena.Non solo “Made In Napoli” nel bagaglio artistico de “I Desideri” ma, tanti altri brani, alcuni dei quali hanno fatto parte della colonna sonora della serie televisiva “Gomorra”. Molti gli eventi di spicco che li hanno visti protagonisti. Ad Ottobre 2015 hanno vissuto un intero giorno, culminato con un loro strepitoso concerto , ripresi dalle telecamere di RAI TRE per una trasmissione in prima serata condotta da Teo Teocoli. Nel 2016 pubblicano “Adesso” insieme ad uno dei rapper emergenti più quotati sulla scena: Mostro. Nel 2017 firmano il loro primo contratto discografico con la Major, “Sony Music”, partecipano e vincono il Wind Summer Festival in prima serata su canale 5 ed incidono il loro primo album “Uagliò”. Sono protagonisti nuovamente al cinema con la regia di Lucio Gaudino curando la colonna sonora del film “Fausto e Furio” ritrovandoli anche in veste di attori.

Credits brano:
Musica prodotta da Amedeo Perrotta
Autori: Salvatore Desideri, Giuliano Desideri, Gianni Pisano, Amedeo Perrotta

 Spotify : https://open.spotify.com/track/2RovtBFKZdt6TBAvpGngjI?si=p9T3472TQOe6tJtj7nEojA

Ufficio stampa
Manuela Ragucci
338/3116674

 

 

Spazio ZTL “Anime” Maurizio de Giovanni e Marco Zurzolo – Mercoledì 27 febbraio ore 21.00

Spazio ZTL
Via Giuseppe Piazzi 55/59
80137 – Napoli

Mercoledì 27 febbraio ore 21.00

“ANIME”

Maurizio de Giovanni e Marco Zurzolo
con
Maurizio de Giovanni – Voce Narrante
Marco Zurzolo – Sax Contralto
Carlo Fimiani – Chitarra
Davide Costagliola – Basso

Vittorio riva – Batteria

L’incanto dello storie narrate dalla voce del grandissimo scrittore Maurizio de Giovanni e la magia della musica del compositore e sassofonista Marco Zurzolo. Ecco cos’è “Anime”: l’incontro e il dialogo tra scrittura magistrale e musica sopraffina, dove il colore, i ritmi e la melanconia Napoletana trovano la loro casa. Ad accompagnarli sul palco: Carlo Fimiani alla Chitarra, Davide Costagliola al Basso e Vittorio Riva alla Batteria.

VI ASPETTIAMO!Mostra Artistica di Pasquale Manzo
“PCI… ovvero
Pulcinella Circense Incantatore”

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Posti Disponibili: 80
Evento con sottoscrizione di 15,00 €

PARCHEGGIO
Garage Via Foria (di fronte la Caserma Garibaldi)
Dite dello Spazio ZTL
Chiusura prevista alle 01.00

PER PRENOTARE:
392.3915529 – 081.0331974
prenota@zurzoloteatrolive.it

Recensione: ” ThinkOfThree feat. Alfonso Deidda” per Live Tones

Di Clementina Abbamondi

Un nuovo successo il concerto organizzato dal “Live Tones” nella hall dell’Albergo delle Terme di Agnano: I“Think of Three” con Alfonso Deidda “ special guest”. Il trio è formato da Alessandro Castiglione alla chitarra,Antonio Napolitano al contrabbasso e Massimo Del Pezzo alla batteria.

Alfonso Deidda classe ’70 è figlio e fratello d’arte.Diplomatosi al Conservatorio di Salerno in sassofono ha svolto contemporaneamente un’intensa attività di concertista jazz esibendosi sia come sassofonista sia come flautista,pianista,tastierista e percussionista.Si diploma con lode in musica jazz presso il Conservatorio di Musica di Napoli.Dopo aver collaborato con moltissimi artisti italiani ha fondato una propria band “Cuban Stories” dalle contaminazioni più propriamente latin jazz proponendo un repertorio basato su sue composizioni.Nel 2015 presenta il primo disco,in veste di leader dal titolo”Lucky Man” ‘‘dedicato alla memoria dell’amico trombonista salernitano Fortunato Santoro”,dove Deidda dà sfoggio delle sue doti di compositore,leader e strumentista.

Alessandro Castiglione ,nato a Napoli negli anni ’70,inizia gli studi da autodidatta studia in seguito con Sandro Coppola e Corrado Paonessa per poi proseguire da solo il percorso di formazione musicale jazzistica.Nel 1994 inizia un’intensa attività di concerti accompagnando Tony Cercola,Enzo Gragnaniello,Marco Zurzolo.Nel 1995 entra nel gruppo degli Almanegretta,partecipa a numerosi festivals e rassegne collaborando con Pino Daniele,Litfiba,Lucio Dalla,Danilo Rea.Nel 1997 suona con Teresa De Sio e partecipa a svariati progetti teatrali .Nel 2008 incontra Dario Deidda col quale inizierà una amicizia ed una intensa collaborazione musicale che dà vita alla band “6 in jazz” con Sandro Deidda,Guglielmo Guglielmi,Pierpaolo Bisogno,Aldo Vigorito,Peppe La Pusata. Nel 2012 suona con Stefano Di Battista : Attuamente continua l’attività di insegnamento e di concerti in varie formazioni.

Leggi altro

Sebastiano Esposito parte da 24 in direzione futuro

Di Manuela Ragucci

Sebastiano Esposito: l’Italia non è un paese per musicisti, eppure in passato i grandi come Mozart venivano qui per imparare l’arte.

A quasi un anno dall’uscita del suo primo disco “24”, il chitarrista Sebastiano Esposito tira fuori il singolo “Direct Impact” dal forte impatto sonoro, una forza che trasferisce anche nel videoclip del brano, curato dal regista Tony Ruggiero. Il videoclip prodotto dalla NoMods Film con la produzione esecutiva dell’associazione Musicando e il patrocinio della Regione Campania, sembra essere quasi un corto sia per il minutaggio che per la scelta dei tagli nel montaggio a cura di Mario D’Arienzo. ( https://youtu.be/z2ZQBArC8Lc ). Reduce dal premio Malafemmena, ecco cosa ci ha raccontato Sebastiano a proposito del suo disco, del nuovo videoclip e della musica che gli gira intorno.

Come nasce 24 il tuo primo progetto discografico? Tu sei giovanissimo, quando si è pronti per questo passo? Quali sono i meccanismi che fanno scattare la molla che fa dire… “E’ questo il momento giusto” ?

– Credo che il momento giusto probabilmente non esista, esiste però un momento in cui le cose da dire diventano più chiare e numerose e tenerle dentro sembra quasi una costrizione. Durante il mio percorso personale ho avuto la fortuna di affiancare numerosi artisti e da loro imparare che realizzare un disco significa, ogni volta, mettersi in gioco con se stessi e con il pubblico. Personalmente ho sentito il bisogno di cambiare la mia vita e non potevo farlo senza prima fotografarne il momento artistico e personale.

Leggi altro

Conferenza stampa presentazione nuovo disco di Diego Moreno “Canzoni di Buongusto”

Martedì 22 maggio alle ore 19.30, l’Archivio Storico della Canzone Napoletana della RAI, negli spazi della Casina Pompeiana di Napoli [nel cuore della Villa Comunale] ospiterà la conferenza stampa e lo showcase di presentazione del nuovo disco di Diego Moreno: “Canzoni di BuOngustO” VOL1.

Un viaggio nella melodia italiana d’eccellenza; parte dell’opera di Fred Bongusto, in un percorso scintillante di bellissimi brani che hanno lasciato il segno nell’immaginario collettivo italiano e non solo. Album che ha come Ospiti d’Onore tra gli altri: Maria Nazionale, Peppino Di Capri, Fabio Concato, Antonio Onorato, Pino Ciccarelli, Tony Esposito, Ivano Leva, Domenico Guastafierro, Enzo Gragnaniello, Paolo Fresu. Leggi altro

Festa della Tammora 2018: Presentazione programma martedi 22 maggio Caffe’ Gambrinus

 “Tammurriata Stampa”  è la conferenza stampa della “Festa delle Tammorra 2018” con flash mob e corteo in costume  di “ballatori e tammorre” per presentare in musica, canti e danze la  tre giorni che si terrà dal 25 al 27 maggio a Carinaro (Caserta). La “Festa della Tammorra” è un  appuntamento con la storia, la musica e percorsi enogastronomici  in una festa dai colori e suoni indimenticabili immersi nelle bellezze paesaggistiche dall’indiscutibile suggestività e magia.

Alla conferenza stampa che si terrà a Napoli martedì 22 maggio alle ore 11.30 presso il Gran Caffè Gambrinus in Via Chiaia 1/2,    interverranno Marianna Dell’Aprovitola, Sindaco di Carinaro; Bruno Capoluongo, Vice Sindaco di Carinaro; Bruno Lamberti direttore artistico della kermesse;  Gianni Simioli, maestro presentatore e gli artisti del cast della “Festa della Tammorra 2018”  tra cui Marcello Colasurdo, Luca Rossi, Peppe ‘O Mericano, Vianova, Suddaria, Popolo Vascio, I Vico, Giovanni Mauriello, Luna Rossa Band, Matteo d’Onofrio Quartetto Classico, Alla Bua, Scuola di Tarantella di Montemarano, I Figli di Cibele e ancora i componenti dell’associazione culturale Rievocatorie Fantasie d’Epoca che daranno vita al corteo in costume “ballatori e tammorre”.
 
Dopo la conferenza stampa, sempre nelle sale del Gran Caffè Gambrinus, si terrà un rinfresco. 
Ufficio stampa per Jesce Sole
Manuela Ragucci
338/3116674

 

 

« Vecchi articoli