Tag Archives: Camera Jazz Club Bologna

Camera Jazz Club – i concerti della settimana dal 27 al 29 gennaio

Vicolo Alemagna snc (angolo via Santo Stefano) 40125 Bolognahttps://camerajazzclub.com
 
VENERDì 27 GENNAIO  ORE 22:00INDACO TRIO“DEDICATO A B. HOLIDAY E N. SIMONE” NEW CD RELEASE
Silvia Donati Voce 
Camilla Missio Contrabbasso  
Francesca Bertazzo Hart Chitarra
IL CONCERTO DI VENERDì 27 GENNAIO DI “INDACO TRIO” È SOLD OUT .. CI SPIACE NON POTER ACCONTENTARE TUTTE LE VOSTRE RICHIESTE, REPLICHEREMO COMUNQUE IL CONCERTO IL 25 MARZO POTETE FIN DA ORA INVIARE UNA MAIL O UN MESS WHATSAPP AL NUMERO 391 1682442‬ PER LA PRENOTAZIONE ANTICIPATA, GRAZIE MILLE
 
SABATO 28 GENNAIO  ORE 22:00MAURO MUSSONI QUINTET “FOLLOW THE FLOW”NEW CD RELEASE
Mauro Mussoni contrabbasso composizione e arrangiamento
 Simone La Maida sax alto, sax soprano e flauto
Massimo Morganti trombone
 Massimiliano Rocchetta piano
 AndreaGrillini batteria
Contiene buona musica questo nuovo lavoro del quintetto di Mauro Mussoni, contrabbassista, bassista, compositore, arrangiatore, produttore con formazione accademica e già allievo, in corsi e masterclass, di maestri come Buster Williams, Furio Di Castri, Paolino Dalla Porta, Yuri Goloubev, Benny Golson, George Cable, Jimmy Cobb, John Kinnyson, Jesse Smith, Joey De Francesco, Michael Blake. “Follow the flow”, questo il titolo dell’album, vede Mussoni in veste di leader ed esce a ottobre per WoW Records. Il lavoro si caratterizza per portamento ritmico e per la spigliatezza dei vari strumenti. Nell’album, l’ensemble guidato dal contrabbassista conduce i vari temi proposti verso lidi se non imprevedibili certo quantomeno desueti (su questo specifico solco ci sono parsi particolarmente incanalati il pianoforte e il flauto). Intero 15€
Under 30, nuovi soci 10€Affiliazione Endas ingresso riservato ai soci, tessera annuale €15
 
DOMENICA 29 GENNAIO ORE 22:00BOLOGNA JAM “JAM SESSION TEMATICHE: COLE PORTER”
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti (non si accettano prenotazioni)
Le jam session saranno accompagnate da un trio residente di musicisti professionisti quali: Emiliano Pintori al pianoforte, Paolo Benedettini al contrabbasso e Adam Pache alla batteria che dopo un primo e breve set apriranno quindi una “Jam d’autore” in cui chi vorrà potrà partecipare scegliendo uno dei brani selezionati dal songbook dell’autore di riferimento, in questo caso dal repertorio di Cole Porter

Affiliazione Endas ingresso riservato ai soci, tessera annuale €15Il progetto è stato finanziato dall’Unione europea – Fondi Strutturali e di Investimento Europei, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020 e della risposta dell’Unione alla pandemia di COVID-19 – Autorità Urbana Comune di Bologna
 
INFO E PRENOTAZIONI✅PRENOTAZIONE CONSIGLIATAWhatsApp 391 168 24 42reservations@camerajazzclub.com Affiliazione Endas ingresso riservato ai soci, quota annuale €15 per il tesseramento seguite le istruzioni al link: https://camerajazzclub.com/registrati/

Camera jazz club concerti della settimana dal 18 al 19 febbraio

Vicolo Alemagna snc (angolo via Santo Stefano) 40125 Bologna
https://camerajazzclub.com
VENERDì 18 FEBBRAIO ORE 22:00DOMENICO CALIRI 5ET “I HAVE A MONK’S DREAM”
Domenico Caliri, chitarra 
Canio Coscia, sax tenore
Marco Vecchio, sax alto 
Daniele Marrone, basso elettrico
Francesco Benizio, batter
iaUn sentito omaggio al musicista più geniale e moderno del jazz mainstream: Thelonious Monk. Il compositore e chitarrista Domenico Caliri propone una rilettura di alcuni classici e di alcune tra le pagine meno frequentate di uno dei compositori che più di altri ha saputo anticipare i tempi, mantenendo una inconfondibile e originale cifra stilistica. Il gruppo si avvale del prezioso contributo di alcuni tra i giovani più promettenti della nuova scena jazzistica italiana.Contributo concerto Intero €12 
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”
SABATO 19 FEBBRAIO ORE 22:00
ROSSELLA CAPPADONE 4ET
Rossella Cappadone voce e chitarra 
Stefano Calzolari pianoforte 
Stefano Senni contrabbasso 
Marco Frattini batteria
L’universo musicale di questo quartetto diretto da Rossella Cappadone, cantante e chitarrista riminese vincitrice di prestigiosi premi come il “Premio Chicco Bettinardi” di Piacenza e l’”Hengel Gualdi Jazz Award” di Bologna, pur rimanendo saldamente ancorato alla matrice afroamericana, è vasto e variegato e passa con disinvoltura da brani tratti dal songbook americano a classici della bossanova. Gli arrangiamenti sobri ma curati nel dettaglio mettono in risalto le peculiarità dei singoli musicisti e ne assecondano la vena creativa estemporanea
Contributo concerto Intero 15€ nuovi soci 10€
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”
INFO E PRENOTAZIONI📲WhatsApp 391 1682442 reservations@camerajazzclub.com
Affiliazione Endas ingresso riservato ai soci, quota annuale €15 per la tessere seguire le istruzioni al link: https://camerajazzclub.com/registrati/

Camera Jazz Club Scott Hamilton in concerto

Vicolo Alemagna snc (angolo via Santo Stefano) 40125 Bolognahttps://camerajazzclub.com
SABATO 5 FEBBRAIO ORE 22:00SCOTT HAMILTON 4ET
Scott Hamilton, sax tenore Paolo Birro, pianoforte
Aldo Zunino, contrabbasso Alfred Kramer, batteria

Scott Hamilton da molti anni calca i migliori palcoscenici in tutto il mondo come leader del suo quartetto o a fianco di altri mostri sacri del jazz, passando dal lirismo di Ben Webster e la passionalità di John Coltrane. Scott Hamilton è interprete di una musica straordinariamente elegante, dal fraseggio e dal sound affascinanti, quello che già negli anni Settanta, quando la tendenza più diffusa era quella di sondare alternative sonore particolarmente aggressive, lo impose per la dolcezza del suo sassofono e l’immaginazione creativa

Contributo concerto €20
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”
INFO E PRENOTAZIONI📲WhatsApp 391 1682442 reservations@camerajazzclub.com
Affiliazione Endas ingresso riservato ai soci, quota annuale €15 per la tessere seguire le istruzioni al link: https://camerajazzclub.com/registrati/

Camera Jazz Club concerti della settimana dal 17 al 21 novembre


Vicolo Alemagna snc (angolo via Santo Stefano) 40125 Bolognahttps://camerajazzclub.com
MERCOLEDì 17 NOVEMBRE ORE 22:00FABIO MORGERA 4ET
Fabio Morgera tromba e flicorno
 Emiliano Pintori pianoforte 
Stefano Senni Contrabbasso
 Carmine Casciello Batteria

Il trombettista e compositore Fabio Morgera è uno dei pochi musicisti italiani ad essere stato nominato per un Grammy Award, e a comparire sulla “Encyclopedia Of Jazz” di Leonard Feather, ciò grazie a una formidabile, trentennale carriera nel Jazz statunitense e nella Black Music in generale.
Nel 1990 si trasferisce a New York dove ha poi vissuto 23 anni , e dove ha suonato e registrato con Steve Turre, J.D. Allen, Roy Hargrove, Mingus Big Band, Vanguard Orchestra, Tony Williams, Arturo ‘O Farrill, Billy Higgins, Billy Hart, Victor Lewis, Eric Revis, Orrin Evans, Jerry Bergonzi e molti altri
.“CONCERTO IN COLLABORAZIONE CON ATER FONDAZIONE”
Contributo concerto €10
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”
GIOVEDì 18 NOVEMBRE ORE 22:00 DIEGO FRABETTI 5ET “INTERNO 41 NEW CD RELEASE”
Diego Frabetti Tromba e flicorno
 Barend Middelhoff Sax Tenore 
Marco Bovi Chitarra
 Stefano Senni Contrabbasso
 Dario Rossi Batteria
Interno 41 è il luogo dove questa musica è nata, La mia storia, i miei ascolti, le passioni musicali delle quali mi sono nutrito in questi anni, hanno trovato una casa e la possibilità di crescere e prendere forma in questo luogo, che è un luogo reale, una casa dove mi sono trasferito, dove ho iniziato una convivenza e un nuovo importante capitolo della mia vita, ma che è anche un luogo metaforico: la mia casa, il mio spazio. Questa musica è entrata arredando, colorando e abitando la mia nuova vita.I brani che compongono questo disco sono stati interamente scritti al pianoforte,  spesso utilizzando solo la melodia e la linea di basso. Durante il processo compositivo volevo svincolarmi il più possibile dal mio strumento, la tromba, e al contempo cercare delle musiche che potessero  funzionare anche nella loro forma più essenziale. Nati come parte organica di una suite, sono stati successivamente divisi in singoli brani e tutti raccontano attraverso diverse sfumature le esperienze vissute e le persone che in questi anni ho incontrato e che hanno avuto un significato per me. Diego Frabetti
Contributo concerto €10
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”
VENERDì 19 NOVEMBRE ORE 22:00FRANCESCA TANDOI TRIO
Francesca Tandoi pianoforte e voce 
Stefano Senni contrabbasso 
Giovanni Campanella batteria
Francesca Tandoi, giovane romana di talento, fan di Oscar Peterson e dei grandi virtuosi del pianoforte swing, si è formata con la musica classica per poi scoprirsi la vocazione per il jazz. Nel 2009 si è trasferita in Olanda dove si è perfezionata in prestigiose istituzioni accademiche come il Conservatorio de L’Aja ed ha riscosso i primi successi. Il suo percorso artistico si iscrive nel filone delle pianiste/cantanti che vanta una gloriosa tradizione. Con lei a il contrabbassista Stefano Senni, ha suonato dal vivo con Tony Scott, Art Farmer, Benny Golson, Lee Konitz, Barry Harris, Cedar Walton, Steve Grossman, Randy Brecker
“CONCERTO IN COLLABORAZIONE CON ATER FONDAZIONE”
Contributo concerto €10
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”
SABATO 20 NOVEMBRE ORE 22:00FRANCESCA TANDOI TRIO
Francesca Tandoi pianoforte e voce 
Stefano Senni contrabbasso
 Giovanni Campanella batteria
Francesca Tandoi, giovane romana di talento, fan di Oscar Peterson e dei grandi virtuosi del pianoforte swing, si è formata con la musica classica per poi scoprirsi la vocazione per il jazz. Nel 2009 si è trasferita in Olanda dove si è perfezionata in prestigiose istituzioni accademiche come il Conservatorio de L’Aja ed ha riscosso i primi successi. Il suo percorso artistico si iscrive nel filone delle pianiste/cantanti che vanta una gloriosa tradizione. Con lei a il contrabbassista Stefano Senni, ha suonato dal vivo con Tony Scott, Art Farmer, Benny Golson, Lee Konitz, Barry Harris, Cedar Walton, Steve Grossman, Randy Brecker.
Contributo concerto €12
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”
DOMENICA POMERIGGIO 21 NOVEMBRE ORE 17:45
FILIPPO GALBIATI 4ET” ENDAS YOUNG JAZZ SUNDAY
Filippo Galbiati pianoforte 
Canio Coscia sax tenore    
 Kim Baiunco contrabbasso
 Dario Rossi batteria
Il gruppo condivide la stessa idea di musica con un repertorio di estrazione prettamente hard bop che mira a valorizzare percorsi meno battuti della tradizione jazzistica proponendone una personale interpretazione. Elemento fondamentale la coesione del quartetto, con un interplay che nasce da una profonda conoscenza reciproca ed il desiderio di ascoltarsi e stimolarsi a vicenda.
Concerto in collaborazione con Endas Emilia Romagna
Contributo concerto €8
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”
INFO E PRENOTAZIONIreservations@camerajazzclub.com📲WhatsApp 391 1682442
Affiliazione Endas ingresso riservato ai soci, quota annuale €15 
per la tessere seguire le istruzioni al link: https://camerajazzclub.com/registrati/

Camera Jazz club eventi dal 14 al 18 ottobre


Vicolo Alemagna snc (angolo via Santo Stefano) 40125 Bologna
https://camerajazzclub.com
Giovedì 14 Ottobre ore 21:45DUCK JUICE 5et
Lorenzo Manfredini trombone  Luca Chiari chitarra Lorenzo Locorotondo tastiere Federico Perinelli basso 
Andrea Grillini batteriaFormato da cinque giovani leoni del jazz italiano, il gruppo Duck Juice presenta in anteprima a Bologna i brani del secondo lavoro discografico “House Made of Sticks”. Una riedizione della band originaria in cui non manca la matrice soul funky che ne contraddistingue da sempre la cifra stilistica, anche se appare evidente come il gruppo sia alla ricerca di nuove direzioni e nuovi stimoli. Le composizioni, gli arrangiamenti e le figure ritmiche si fanno via via più complesse e sofisticate, producendo un ben assortito cocktail di jazz, black music, latin, raggae ed elettronica, che ricorda i numerosi progetti collettivi a marchio Snarky Puppy.Contributo concerto €5
a sostegno dei musicisti e delle attività culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”

Continua a leggere

David Hazeltine 4tet @Camera Jazz Club 13/06/21

David Hazeltine 4tet “Remember Cedar”

David Hazeltinepiano🎷Piero Odorici tenorsax

🎻Aldo Zunino bass 🥁Bernd Reiter drums

Questa band internazionale unisce tre grandi jazzisti europei, che si conoscono da molti anni per vari progetti, con una top star assoluta della scena jazz di New York il pianista David Hazeltine considerato un comprovato specialista della musica di Cedar Walton. Insieme i quattro musicisti seguono la loro passione musicale, il jazz straight-ahead classico e swinging moderno e si dedicano in questo tour al lavoro musicale della leggenda del pianoforte Cedar Walton, uno dei loro grandi modelli.

Hazeltine ha iniziato la sua carriera professionale nella zona di Chicago all’età di 13 anni, come pianista residente della Jazz Gallery di Milwaukee, ha avuto l’opportunità di accompagnare musicisti jazz ospiti come Sonny Stitt, Pepper Adams, Charles McPherson, Al Cohn, Lou Donaldson, Eddie Harris e Chet Baker. Quest’ultimo lo convinse a venire a New York per la prima volta nel 1981, e nel 1992 si trasferì finalmente nella Grande Mela. Negli anni successivi ha lavorato con Curtis Fuller, Junior Cook, Jon Hendricks, Louis Hayes, Ron Carter, Al Foster, Jon Faddis, James Moody, il sestetto hardbop One for All e moltissimi altri.

🪑 50 posti disponibili, distanziamento e sanificazione: tutto nella massima sicurezza possibile ✅ PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

reservations@camerajazzclub.com  

WhatsApp 391 1682442

Contributo concerto €20 a sostegno dei musicisti e delle attivita culturali dell’associazione “Jazz Club Bologna”

Jazz@Camera on Live Tandoi/Senni/Pache/Odorici sabato 15 Maggio

Sabato 15 Maggio 

Camera Jazz & Music Club

Vicolo Alemagna snc – 40125 Bologna

Tandoi/Senni/Pache/Odorici Jazz@Camera on Live

Francesca Tandoi, piano e voce
Stefano Senni, contrabbasso 
Adam Pache, batteria, 
ospite Piero Odorici, sax tenore

Info e Prenotazioni:

mail: reservations@camerajazzclub.com 

WhatsApp +39 391 1682442

Concerto ore 18:30 Contributo €12 a sostegno dei musicisti e delle attivita culturali dell’associazione Jazz Club Bologna

LA PRENOTAZIONE DEL POSTO É OBBLIGATORIA  (MISURE ANTI COVID-19) DISTANZIAMENTO DELLE SEDUTE, DISPONIBILITÀ 50 MAX

Camera Jazz Club Bologna eventi della settimana dal 6 al 8 febbraio

6 Febbraio
ERJ Orchestra in concerto

Continua a leggere