Recensione: Al Jazz Festival di Bologna : il mondo dei suoni di HERMETO PASCOAL & GRUPO

Recensione e Foto di: Gabriele Lugli (http://www.gabrielelugli.com)

Al Bologna Jazz Festival il mondo dei suoni di HERMETO PASCOAL & GRUPO

Bella serata di brasilian jazz, a dir poco eccentrico.

Nel Grupo,che da solo sa swingare carioca, spiccano tre elementi davvero talentuosi, in testa il grintoso sassofonista.

Hermeto, ha inevitabilmente ipnotizzato e divertito tutta la grande platea dell’Unipol Auditorium per circa due ore con colori sonori e con suoni di giocattoli e oggettistica varia.

Alla fine l’ottuagenario artista alagoense, che Miles Davis chiamò simpaticamente “albino pazzo” ha donato un pezzo scritto a Bologna nel pomeriggio per il pubblico bolognese.

Con lui sul palco Jota P., sassofoni e flauti, André Marques, piano, flauto e percussioni, Itiberê Zwarg, basso elettrico e percussioni, Ajurinã Zwarg, batteria e percussioni e Fábio Pascoal, percussioni.

Figura chiave della musica contemporanea e fonte di ispirazione per alcuni dei più grandi artisti al mondo. Hermeto Pascoal, geniale musicista brasiliano capace di trasformare ogni cosa in strumento musicale e creatore di un’arte difficile da inquadrare in un solo genere musicale, Pascoal ha partecipato all’incisione del disco di Miles Davis Live/Evil, suonato nei più importanti festival al mondo ed è stato ospite di prestigiose orchestre. Proprio nelle scorse ore è arrivato un importante riconoscimento per l’artista brasiliano.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Pascoal ha trionfato ai Latin Grammy andati in scena al Mgm Grand di Las Vegas. Per lui successo nella categoria miglior album di musica etnica in lingua portoghese con il lavoro Hermeto Pascoal e sua visâo original do Forró. L’artista ha commentato il successo sulla sua pagina Facebook, ringraziando i musicisti che hanno preso parte al progetto e augurando lunga vita al Forrò, ballo e genere musicale brasiliano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.