Sabato 19 gennaio LOVE. Beatles e la Rivoluzione delle parole al Circolo letterario Bel-Ami di Roma

GENNAIO 1969 / GENNAIO 2019: in occasione del cinquantesimo anniversario dell’ultimo concerto dei BEATLES (sul tetto della sede londinese della Apple Records, al numero 3 di Savile Row), SABATO 19 GENNAIO 2019 – ore 18:30 – il Circolo letterario Bel-Ami di Roma presenta la serata “LOVE. Beatles e la Rivoluzione delle parole” con Michelangelo Iossa.

La Rivoluzione musicale dei Beatles, attraverso le parole delle loro canzoni più belle, narrate e cantate da Michelangelo Iossa.

Desiderio di rottura e cambiamento, diritti politici, sessualità, ecologia, pacifismo e, su tutto, l’Amore. Di questo e molto altro si sono fatti portavoce i Fab Four.

“La Terra è un pianeta ricoperto per tre quarti dalle acque dei mari e per un quarto dai dischi dei Beatles! Quella dei Beatles è un’autentica storia d’Amore con il mondo intero“. E proprio l’Amore dei Beatles è il protagonista dell’ultimo libro di Michelangelo Iossa: “Love. Le canzoni d’amore dei Beatles” (Graus Editore).

Un coinvolgente viaggio sonoro in cui Iossa, giornalista/storyteller e talentuoso musicista, traghetterà il pubblico, proponendo una selezione di brani dei quattro di Liverpool, che eseguirà in versione acustica, chitarra e voce.

Il tutto inframmezzato da aneddoti e curiosità sul quartetto più famoso al mondo. Ad accompagnarlo in questa serata, ci sarà Barbara Donzella, vicedirettore di Tablet Roma.

LA SERATA, GRATUITA, SI SVOLGERÀ PRESSO LO SPAZIO-EVENTI OROINCENTRI IN PIETRO DELLA VALLE 13 C, A ROMA (ZONA PRATI), DOVE PER L’OCCASIONE VERRÀ ALLESTITA UNA MOSTRA SUI BEATLES, CON STAMPE, GADGET E CIMELI.

Inoltre, sarà possibile immortalarsi sulla famosa Abbey Road, come nella foto icona dei Beatles!

IL LIBRO

Con LOVE – Le canzoni d’Amore dei Beatles, Michelangelo Iossa presenta un godibilissimo saggio sui Beatles e sulla loro discografia in tema amoroso. Il libro, partendo dal singolo d’esordio “Love Me Do“ del 1962, esplora il vasto mondo delle canzoni dei Fab Four, fino ad arrivare fino al colossale collage sonoro “Love” degli anni Duemila. Iossa punta la propria attenzione sui testi della loro discografia, quelli entrati nei cuori, nelle sensibilità e nelle menti di milioni di ascoltatori e che sono stati capaci di superare barriere sociali, linguistiche, culturali e geografiche. Il volume si presenta come un brillante studio critico del gruppo musicale più importante della storia della musica sull’amore.

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Michelangelo Iossa [L’Aquila, 1974] è uno dei maggiori studiosi italiani del fenomeno-Beatles. Giornalista, scrittore e ricercatore universitario, collabora sin dagli anni ’90 con alcune delle più prestigiose testate musicali italiane, con numerose trasmissioni radiofoniche e televisive ed è codirettore della mostra internazionale ROCK!, che si tiene dal 2010 negli spazi del PAN – Palazzo delle Arti di Napoli. Tra il 2003 e il 2011 ha firmato alcuni fortunati libri: The Beatles (2003), Le Canzoni dei Beatles (2004), Gli Ultimi Giorni di Lennon (2005), Le Canzoni di George Harrison (2006) e Paul McCartney a Napoli (2011)

INFO IN BREVE

Data: Sabato 19 gennaio 2019, ore 18:30

Luogo: Via Pietro della Valle 13 C, Roma (c/o Oroincentri)

Ingresso Libero

Info e prenotazioni eventi@bellami.it

Posti limitati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.