Queen of Bulsara: come far rivivere il mito dei QUEEN !

Non è facile per nessuna tribute-band ripercorrere la carriera dei miti ai quali si ispirano ed è sempre una scommessa confrontarsi con i Giganti della musica. Scommessa vinta per la band Queen of Bulsara esibitasi sabato 18 febbraio nell’ambito della seconda serata della Rassegna “Rock and Food” che si sta svolgendo al Teatro Summarte di Somma Vesuviana, che ha raggiunto anche per questa data un bel successo di pubblico.

I Queen of Bulsara nascono nel 2006 sull’idea di Ottavio Liguori (batteria e cori) e Salvio Schiano (tastiere, sinths e programming) ai quali si uniscono , dopo vari cambi di di line-up Stefano di Meglio (basso e cori), Vito di Costanzo (chitarra e cori) e dal 2016 Simone Valori alla voce e al piano, nei panni del grande e mai dimenticato Freddie Mercury.

In 11 anni di carriera, oltre ad essere menzionati dalle più importanti communities del web dedicate ai Queen, e considerati tra le migliori tribute band italiane più accreditate direttamente dai fan club Ufficiali come “We will rock you” e “Queenworld.com”, si sono esibiti in più di 800 concerti in tutta Italia e in 4 spettacoli teatrali musicali di loro produzione nei quali oltre a proporre ovviamente le più grandi hits della band inglese, fanno rivivere anche nei costumi e nelle luci i grandi concerti dei loro tour mondiali.

La loro forza e’ anche questa. Due ore di spettacolo straordinario al Summarte e di grande energia al punto tale da trascinare il pubblico in piedi a ballare sulle note della discografia dei Queen. Non è assolutamente facile riproporre canzoni come “Somebody to love”, “Bohemian Rhapsody” , “We are the champions” , “We will rock you” , “Don’t stop me now” , “Another one bites the dust ” , “I want to break free”, non solo musicalmente parlando ma anche per la personalità dirompente di quello che è stato sempre il personaggio cardine della band stessa e che sul palco si scatenava in movenze, gesti , e travestimenti da grande showman. Per questo, Simone Valori si presenta sul palco con alcuni degli abiti di scena più famosi, suscitando nel pubblico applausi infiniti, soprattutto nel finale quando si presenta avvolto dalla bandiera inglese o nel bis con corona e mantello bordato di pelliccia con i quali Freddie amava salutare il suo pubblico alla fine di scatenatissimi concerti .

Insomma anche se trattasi di una tribute band, lo spettacolo e’ stato unico e coinvolgente al punto che nel finale il pubblico, appassionati di ogni età, era tutto in piedi per ballare e cantare le canzoni di uno stile che sarà sempre nei cuori di tutti gli appassionati di tale genere musicale e soprattutto del mondo e dell’arte inarrivabile dei Queen.

Prossimo concerto della Rassegna “Rock & Food” del Teatro Summarte sabato 4 marzo “I Sottomarini” con “Omaggio ai Beatles”.

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1713937445564508.1073741945.1440963436195245&type=1&l=d468c7c0af

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.