Tag Archives: Made in Sud

Made in sud : lunedì 25 marzo il quarto appuntamento

RAI2: MADE IN SUD

Cresce ancora il successo dello show comico condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta. Lunedì il quarto appuntamento

Continua a crescere il successo di “Made in Sud”, lo show di Rai2 prodotto in collaborazione con Tunnel Produzioni e condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta, con la partecipazione di Biagio Izzo e Elisabetta Gregoraci.

La scorsa puntata ha registrato infatti uno share superiore alla precedente, del 9.9%, e confermato il grande appeal sul pubblico più giovane: nella fascia tra gli 8 e i 14 anni lo share è stato del 14.3% mentre tra i teen  (15/19 anni) del 15.4%. Continua a leggere

Torna su RaiDue la nona edizione di “MADE IN SUD 2019” : Conferenza stampa

di Annamaria De Crescenzo

 

Torna finalmente dopo due anni la nona edizione di MADE IN SUD 2019, il celebre show comico prodotto in collaborazione con Tunnel Produzioni, in onda, su RAI DUE dal 4 marzo alle ore 21.20 con tantissime novità a partire dalla conduzione, affidata quest’anno a Stefano De Martino al suo debutto come conduttore al fianco della “veterana” Fatima Trotta, conduttrice, attrice, ballerina di musical di successo come ci ha dimostrato negli ultimi anni affianco ad un altro mito del musical come Manuel Frattini, e la partecipazione straordinaria di Elisabetta Gregoraci e Biagio Izzo ai quali è stata affidata un ruolo ad hoc per questa nuova edizione.

Il programma, presentato in un’affollatissima conferenza stampa mercoledi 27 febbraio proprio nello studio dove sarà registrato della Rai di Napoli, nasce dall’estro creativo di Nando Mormone e Paolo Mariconda, scritto con Francesco Albanese, Gian Luca Berardi, Riccardo Cassini e Ciro Cerruti, diretto da Sergio Colabona, fortemente voluto dal Direttore di Rai2 Carlo Freccero, anch’egli presente alla conferenza stampa e dal produttore esecutivo Corrado Pacetti.

Il cast sarà arricchito da un corpo di ballo di otto elementi diretto dal coreografo Fabrizio Mainini, mentre la “colonna sonora” del programma, cioè la parte musicale sarà affidata, come nelle scorse edizioni a Frank Carpentieri.

Entrare nello studio e trovarsi di fronte alla nuova scenografia del programma ideata da Alida Cappellini e Giovanni Licheri, in pieno stile “barocco pop “ come è stato definito dallo stesso architetto presente in sala, e che rappresenta Napoli in tutte le sue forme artistiche e culturali, e che è stato realizzato proprio a Napoli, grazie alla collaborazione e alla bravura delle maestranze della sede di Napoli, è stata la prima emozione di una mattinata all’insegna del divertimento e dell’arte. Continua a leggere