Tag Archives: ELI DEGIBRI

Recensione: Eli Degibri quartet per Napoli Jazz Fest

di Annamaria De Crescenzo 

foto SpectraFoto

 

Sabato 18 maggio, alla Domus Ars di Napoli, per la seconda serata del Napoli Jazz Fest, organizzata dall’associazione culturale New Around Midnight e che si avvale della direzione artistica di Michele Solipano, si è svolto il concerto di Eli Degibri quartet.

Sassofonista, compositore e band leader riconosciuto a livello internazionale, Eli Degibri è un musicista incredibilmente bravo e si è confermato fonte inesauribile di talento artistico sia come compositore che come leader.

Eli Degibri si è messo in luce nel mondo del jazz dalla fine degli anni ’90, quando entrò nel sestetto di Herbie Hancock, il quale spese per lui parole di notevole impegno, definendolo “potenzialmente, una forza formidabile per l’evoluzione del jazz”. Dal 2002 al 2011 il sassofonista ha fatto parte del quartetto del grande batterista Al Foster, che gli permise di girare il mondo e di arricchire la sua incredibile esperienza.

Degibri è uno strumentista dotato di vigorosa sonorità e linguaggio fedele alla più alta tradizione bop. Compositore e arrangiatore, rivela anche carismatiche doti di leader guidando gruppi comprendenti musicisti importanti come Aaron Goldberg, Kurt Rosenwinkel, Kevin Hays, Gary Versace, Jeff Ballard, e poi un proprio recente quartetto formato da giovani brillanti strumentisti israeliani (anche suo Paese d’origine). Il disco del 2015, “Cliff Hangin’”, ottenne il massimo di valutazione, cinque stelle, dalla rivista Down Beat, mentre il successivo, e ultimo, progetto riguarda un tributo ad una delle sue massime fonti d’ispirazione, il leggendario tenorsassofonista Hank Mobley, ed in particolare il disco Blue Note “Soul Station”, riarrangiato per intero con l’ottica del musicista del ventunesimo secolo che è stato presentato durante il concerto stesso con grande consenso da parte del pubblico presente. Leggi altro

Sabato 18 maggio si esibirà alla Domus Ars di Napoli: ELI DEGIBRI IN CONCERTO, UN OSPITE INTERNAZIONALE AL NAPOLI JAZZ FEST

ELI DEGIBRI IN CONCERTO, UN OSPITE INTERNAZIONALE AL NAPOLI JAZZ FEST

È un concerto di spessore internazionale quello che caratterizza il terzo appuntamento del Napoli Jazz Fest 2019. Sabato 18 maggio si esibirà alla Domus Ars di Napoli il quartetto di Eli Degibri, apprezzato sassofonista e compositore israeliano.

Nato a Giaffa nel 1978, Eli Degibri si è formato musicalmente al Thelonious Monk Jazz Institute di Washington. È lì che, sul finire degli anni ’90, ha avuto modo di sviluppare un intenso rapporto professionale con Herbie Hancock, diventandone in breve tempo un vero e proprio pupillo.

Nel suo sostanzioso curriculum, il sassofonista vanta anche significative collaborazioni con Ron Carter, Dave Holland, Barry Harris, Benny Golson e Bob Brookmeyer, Eli Degibri è attualmente considerato uno delle realtà più interessanti della scena jazz internazionale.

 

Leggi altro