Tag Archives: AE-AROUNDEVENTI

Marchio Bossa and Camera Soul Orchestra a ISenzaTempo di Avellino

Vietato star seduti: Marchio Bossa and Camera Soul Orchestra.

Il 23 febbraio 2019 un altro grande evento della Stagione 2018/2019, targato Senzatempo, arrivano i Marchio Bossa and Camera Soul Orchestra, ed il titolo “ Vietato star seduti”, è davvero tutto un programma. Dopo il grande successo del Bach is in the air, la associazione avellinese mostra ancora una volta una altra possibilità di vivere ed immaginare la musica in città. I ritmi saranno sicuramente calzanti e sarà davvero difficile rimanere seduti,  il pubblico sarà completamente trascinato dal progetto e da questi grandi artisti ormai noti in tutto il mondo.  Un concerto dedicato alle sonorità della bossa, del jazz-soul and funk, nove artisti su di un palco proveranno a trascinare il pubblico in un mondo fatto di sensazioni, vibrazioni e di esaltazione dei sensi e del corpo, perché la musica ha la grande capacità di cogliere gli umori, i sapori, i suoni della terra e di trasformarli rendendo lo spettatore libero anche dai lacci della banale “ forma”.  Il progetto nasce nel 2011 grazie ai due fratelli  Lombardo  che cercano di fondere in questa nuova sperimentazione la bossa, la fusion e la lounge music, creando composizioni sicuramente molto elaborate tecnicamente, ma caratterizzate dalla facilità dell’ascolto e dalla immediata intuizione.

Continua a leggere

Blues, funky e soul: Francesco Piu in concerto allo Spazio Teatro 89 di Milano sabato 23 febbraio

MILANO – Esponente di spicco della scena blues nazionale, il cantante e chitarrista Francesco Piu sarà il protagonista del nuovo appuntamento della rassegna “Milano Blues 89”, in programma sabato 23 febbraio allo Spazio Teatro 89 di Milano (inizio live ore 21.30; ingresso 10-13 euro).

Nell’auditorium di via Fratelli Zoia 89, Piu festeggerà i 15 anni da solista e pescherà nel meglio del suo repertorio, eseguendo, tra gli altri, brani tratti dall’album “Peace & Groove”, caratterizzato da sonorità soul e rhythm’n’blues e realizzato in collaborazione con lo scrittore Salvatore Niffoi, e dal più recente “The Cann O’ Now Sessions”, in cui il soul si sposa con il blues. Con lui, sul palco, ci saranno Silvio Centamore (batteria ed elettronica) e Samoel Scotton (percussioni).

 

Continua a leggere

Lampedusa con Donatella Finocchiaro e Fabio Troiano 21 FEBBRAIO CASA DELLA MUSICA

Lampedusa

di Anders Lustgarten

con Donatella Finocchiaro e Fabio Troiano

Regia di Gianpiero Borgia

21 FEBBRAIO ORE 21 – CASA DELLA MUSICA 

“Un’escursione coraggiosa nelle acque oscure della migrazione di massa” The Guardian

Il flusso migratorio che percepiamo come sempre più inarrestabile sarà il vero problema delle politiche comunitarie del prossimo decennio. La nostra Europa, che avevamo immaginato senza confini, rivendica adesso la geografia dei perimetri nazionali; il metissage multietnico proposto dalla mescolanza delle culture, viene allontanato in nome del rispetto della propria etnia e delle proprie tradizioni, il populismo avanza dileggiando soluzioni semplici a problemi altamente complessi. E i muri che pensavamo di avere abbandonato alla memoria della storia , tornano ad erigersi con prepotenza.

Su tutto, domina la paura dell’altro e lo spettro degli attentati nel cuore delle nostre città.

 

Continua a leggere

Il Francesca Ajmar Quintet con la presenza prestigiosa di Hector “Costita” Bisignani in concerto al Rossini Jazz Club di Faenza

Francesca Ajmar Quintet feat. Hector “Costita” Bisignani

Francesca Ajmar. voce
Michele Franzini. pianoforte
Tito Mangialajo Rantzer. contrabbasso
Vittorio Sicbaldi. batteria
Hector “Costita” Bisignani. sax tenore

Rossini Jazz Club

Faenza. Piazza del Popolo, 22

Giovedì 21 febbraio 2019. ore 22
ingresso libero

web: www.bistrorossini.it
social network: facebook.com/rossini.jazzclubtwitter.com/rossinijazzclubinstagram.com/rossinijazzclub

Giovedì 21 febbraio 2019, la stagione musicale del Rossini Jazz Club di Faenza presenta il concerto del Francesca Ajmar Quintet feat. Hector “Costita” Bisignani: la formazione è composta da Francesca Ajmar alla voce, Michele Franzini al pianoforte, Tito Mangialajo Rantzer al contrabbasso, Vittorio Sicbaldi alla batteria e Hector “Costita” Bisignani al sax tenore. La rassegna diretta da Michele Francesconisi presenta in questa stagione con due cambiamenti sostanziali: il Bistrò Rossini di Piazza del Popolo è il nuovo “teatro” per i concerti che si terranno di giovedì. Resta immutato l’orario di inizio alle 22. Il concerto è ad ingresso libero. Continua a leggere

Recensione: ” ThinkOfThree feat. Alfonso Deidda” per Live Tones

Di Clementina Abbamondi

Un nuovo successo il concerto organizzato dal “Live Tones” nella hall dell’Albergo delle Terme di Agnano: I“Think of Three” con Alfonso Deidda “ special guest”. Il trio è formato da Alessandro Castiglione alla chitarra,Antonio Napolitano al contrabbasso e Massimo Del Pezzo alla batteria.

Alfonso Deidda classe ’70 è figlio e fratello d’arte.Diplomatosi al Conservatorio di Salerno in sassofono ha svolto contemporaneamente un’intensa attività di concertista jazz esibendosi sia come sassofonista sia come flautista,pianista,tastierista e percussionista.Si diploma con lode in musica jazz presso il Conservatorio di Musica di Napoli.Dopo aver collaborato con moltissimi artisti italiani ha fondato una propria band “Cuban Stories” dalle contaminazioni più propriamente latin jazz proponendo un repertorio basato su sue composizioni.Nel 2015 presenta il primo disco,in veste di leader dal titolo”Lucky Man” ‘‘dedicato alla memoria dell’amico trombonista salernitano Fortunato Santoro”,dove Deidda dà sfoggio delle sue doti di compositore,leader e strumentista.

Alessandro Castiglione ,nato a Napoli negli anni ’70,inizia gli studi da autodidatta studia in seguito con Sandro Coppola e Corrado Paonessa per poi proseguire da solo il percorso di formazione musicale jazzistica.Nel 1994 inizia un’intensa attività di concerti accompagnando Tony Cercola,Enzo Gragnaniello,Marco Zurzolo.Nel 1995 entra nel gruppo degli Almanegretta,partecipa a numerosi festivals e rassegne collaborando con Pino Daniele,Litfiba,Lucio Dalla,Danilo Rea.Nel 1997 suona con Teresa De Sio e partecipa a svariati progetti teatrali .Nel 2008 incontra Dario Deidda col quale inizierà una amicizia ed una intensa collaborazione musicale che dà vita alla band “6 in jazz” con Sandro Deidda,Guglielmo Guglielmi,Pierpaolo Bisogno,Aldo Vigorito,Peppe La Pusata. Nel 2012 suona con Stefano Di Battista : Attuamente continua l’attività di insegnamento e di concerti in varie formazioni.

Continua a leggere