NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI | “Notturno d’Amore” per l’Autunno Musicale

Sabato 20 novembre 2021 alle ore 19.30, a Napoli nella Chiesa dei SS. Marcellino e Festo, in Largo San Marcellino 10, l’Autunno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti presenta “Notturno d’Amore”, un concerto cameristico tra ‘700 galante e classico, proposto dal Quartetto Vetter: Raffaele Tiseo (viola d’amore), Flavia Civico (violino), Alessandro Zerella (viola), Silvano Maria Fusco (violoncello).

Fil rouge del raffinato programma è la particolare presenza, nella compagine degli archi, della viola d’amore, con il suo colore suggestivo e penetrante dovuto alle corde di risonanza che si aggiungono alle sette corde suonate dall’archetto.

Potremo ascoltare, fra l’altro, la vigorosa Chasse di Carl Stamitz (1745-1801) in transizione tra stile galante e classicismo; il Quartetto n. 1 in re di Joseph von Eybler (1765-1846), compositore austriaco grande amico di Mozart, dal ricco e brillante stile concertante; e anche una versione ad hoc per il Quartetto, realizzata da Raffaele Tiseo, della Variazioni su “Ah! Vous dirai-je, Maman” K. 265 di Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791), capolavoro tra i più ricchi di invenzione del genere della variazione.

Prima del concerto, ritorna l’abbinamento tra la musica e i luoghi d’arte: alle ore 18.45 la visita guidata al Complesso dei Santi Marcellino e Festo, riservata al nostro pubblico, a cura di Respiriamo Arte.   

Biglietti disponibili su azzurroservice.net e presso i punti vendita autorizzati. 

Info su nuovaorchestrascarlatti.it o info@nuovaorchestrascarlatti.it e 0812535984.

Ufficio stampa – Marco Calafiore 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.