53 Festival Internazionale Di Jazz deLLa Spezia dal 14 al 29 Luglio

La Spezia, 29 maggio 2021 – Questa mattina il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha presentato l’edizione 2021 del Festival Internazionale del Jazz della Spezia. Insieme a lui erano presenti il direttore artistico della manifestazione Lorenzo Cimino e Annalisa Stretti per la Società dei Concerti.

Malgrado la situazione sanitaria che da moltissimi mesi affligge il paese, l’Amministrazione comunale ha promosso insieme alla Società dei Concerti e alla Fondazione Carispezia e grazie al sostegno della stessa Fondazione,  di Iren e di Mbda , anche quest’anno, il tradizionale Festival del Jazz che oramai giunto alla sua 53^ edizione. Una manifestazione di punta che anche questa volta accoglierà sul palco  i grandi nomi del Jazz internazionale.

Gli appuntamenti prenderanno il via il 14 luglio in piazza Europa – che sarà allestita nei prossimi giorni per ospitare il festival –  con una prima nazionale dedicata alla figura di Fred Buscaglione. Il titolo dello spettacolo è  “A qualcuno piace Fred” Omaggio a Fred Buscaglione che vedrà esibirsi sul palco Peppe Servillo voce, Xavier Girotto sax, Natalio Mangalavite pianoforte, Lorenzo Cimino tromba, Matteo Cidale batteria e il Quintetto d’archi del Lerici Music Festival e gli arrangiamenti di Lorenzo Cimino ideatore anche dello spettacolo. Lo spettacolo è una coproduzione con il Lerici Music Festival.

Il 15 Luglio sarà la volta di un’altra anteprima nazione prodotta dal conservatorio di musica della Spezia “G.Puccini” che omaggerà il pianista, compositore e direttore d’orchestra milanese Giorgio Gaslini.

Il 16 Luglio appuntamento con il Tango e la voce di Antonella Ruggiero accompagnata dall’ Hyperion Ensemble.

Il 17 Luglio Omaggio a Edward “Duke” Ellington con Angelo Lazzeri alla chitarra, Guido Zorn al  contrabbasso e Alessandro Fabbri alla batteria.

Il 18 Luglio salirà sul palco il TRIO BOBO formato da Alessio Menconi alla chitarra, Faso al basso e Christian Meyer alla batteria. Il Trio Bobo nasce nel 2002 dall’esigenza di Faso e Christian Meyer, funambolica sezione ritmica di Elio e le Storie Tese, di misurarsi con generi musicali che nella band “madre” difficilmente vengono approfonditi, nella fattispecie la musica di derivazione africana, il jazz e la fusion.

Il 25 Luglio Tribute to Charlie Parker and Bebop con il sassofonista Mattia Cigalini e la Tugullio Big Band diretta da Danilo Marchello.

Il 27 Luglio il pianista Stefano Bollani si esibirà con il contrabbassista Gabriele Evangelista e il batterista Bernardo Guerra.

Il 28 Luglio Il grande chitarrista Bill Frisell  insieme al bassista Thomas Morgan e al batterista Rudy Royston ci proporrà  un vasto repertorio.

Il 29 Luglio gran finale con il “Paolo Fresu Devil Quartet” formato da Paolo Fresu alla tromba e flicorno, Bebo Ferra alla chitarra, Luca Bulgarelli al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria.

L’orario dei concerti è in via di definizione in base anche alle eventuali modifiche delle normative anti covid 19

Tutti i concerti sono gratuiti ad eccezione di:

Stefano Bollani (27 luglio) – costo del biglietto 25 euro

Bill Frisell  (28 Luglio) – costo del biglietto 15 euro

“Paolo Fresu Devil Quartet”(29 luglio) – costo del biglietto 15 euro

È possibile acquistare un abbonamento ai 3 concerti a pagamento al costo di 40 euro

per maggiori info :

http://festivaljazzlaspezia.it/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.