Gnut in concerto al Teatro Sannazaro – Presentazione ufficiale di “Hear My Voice”

Con “Hear My Voice” il raffinato cantautore Gnut varca i confini nazionali, grazie all’etichetta Beating Drum che, dallo scorso 27 aprile, distribuisce il vinile in Francia ed Inghilterra: prodotto da Piers Faccini, l’Ep n.1 del progetto approderà per la prima volta a Napoli in versione live, e sarà presentato – mercoledì 23 maggio, dalle ore 21 – al Teatro Sannazaro. Quattro le perle, cantate in napoletano, che compongono “Hear My Voice”, e i cui testi sono stati scritti in collaborazione con l’amico e poeta, Alessio Sollo. Attivo dal 2008, dopo varie pubblicazioni in Italia, tra cui l’album “Rumore della Luce” (2009), sempre prodotto da Piers Faccini, Gnut decide di guardare all’estero, registrando questo Ep alla fine del 2017 in uno studio a Cevennes, in Francia: con una timbrica che rimanda a nomi come Elliot Smith e Bon Iver, ad essere raccontate sono storie d’amore e tradimenti, dove Napoli fa da irrinunciabile scenario. Ingresso euro 10 (diritti di prevendita esclusi).

SUL PALCO:

  • Claudio Domestico Gnut, voce e chitarra;
  • Marco Caligiuri, batteria;
  • Valerio Mola, contrabbasso;
  • Gianluca Capurro, chitarra elettrica;
  • Coffee, tastiere;
  • Michele Signore, mandolino, mandoloncello, violino.

SPECIAL GUEST: ALESSIO SOLLO

Teatro Sannazaro
Via Chiaia 157
Napoli
Tel. 081 411723 – 081 418824
Arealive srl
Via Salvator Rosa, 58
80135 Napoli
Ufficio Stampa Arealive
Chiara Ricci
+393395923443
ricci.communication@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.