Category Archives: CD

LOREDANA DANIELE: ON AIR IL NUOVO SINGOLO “SENZA PERMESSO”

Da oggi on air, e disponibile su tutte le piattaforme digitali “Senza Permesso”, il nuovo brano della cantautrice Loredana Daniele, disponibile anche on line con il videoclip omonimo. “Senza permesso” è una canzone che racconta di un qualcosa di “quasi impossibile” , dove il quasi sta a significare che in amore, come nella vita in generale,  la parola impossibile non andrebbe mai usata. Il  brano è scritto da Loredana Daniele (testo e musica) e arrangiato  da Ernesto Nobili.

“Che sia in un rapporto di coppia o della propria passione verso un qualcosa , nel mio caso la musica – spiega Loredana Daniele – quando la voglia, la grinta, la determinazione o l’amore stesso è cosi grande da indurti a provare a tutti i costi, ti rendi conto di quanto il cuore non tratti con la ragione…proprio perchè il sentimento arriva diretto e SENZA CHIEDERE IL PERMESSO. Leggi altro

GREG BURK: esce il nuovo album in solo As a River

GREG BURK

As a River

Solo piano

 Dopo il sorprendente album in solo del 2016, Clean Spring (SteepleChase Records), il pianista e compositore Greg Burk pubblica il album più intenso, As A River, in uscita il 12 aprile su etichetta Tonos records.

Registrato magnificamente sullo Steinway Concert Grand nello Studio IndieHub a Milano, questo album mostra in maniera impeccabile all’ascoltatore il tocco sofisticato, il pianismo originale e le improvvisazioni che fluiscono in maniera intima del musicista statunitense.

     “As A River” è una sintesi peculiare di correnti musicali. Figlio di musicisti classici, il lato lirico della musica di Burk emerge con convinzione nello scenario del piano solo.  Tale lirismo è contestualizzato dalle sue profonde radici nella tradizione jazzistica Afro Americana e consolidato dai suoi anni di formazione nella scena jazz di Detroit e attraverso le sue numerose collaborazioni con grandi jazzisti degli ultimi 25 anni.  Queste spunti diversi confluiscono naturalmente ed in maniera imprevedibile per creare il viaggio rappresentato dalla musica di As A River. Leggi altro

JOE BARBIERI: il 3 maggio esce Dear Billie, a letter to Billie Holiday

logo.jpgJOE BARBIERI

 DEAR BILLIE

 

JOE_BARBIERI_-_DEAR_BILLIE_-_official_cover.jpgPer celebrare la figura di Billie Holiday nel 60° anniversario della scomparsa, Joe Barbieri il 3 maggio pubblicherà l’album “Dear Billie” (Microcosmo Dischi, distribuzione Warner Music). Il 12 aprile verrà reso disponibile il brano inedito “Dear Billie” accompagnato dal video girato da Tato Strino e Yulan Morra.

Inizia e si snoda come una lettera, come una confessione necessaria, questo omaggio a Billie Holiday. Ed in questo incipit c’è molto dello spirito, della suggestione e dell’intenzione che anima i passi di questa celebrazione laica nei confronti della regina triste di Baltimora.

Il nesso che lega Joe a Billie staziona infatti senza dubbio in una certa privata dolenza, in un graffio dell’alma che sta – se pur nella loro incomparabile distanza – nelle retrovie delle voci dei due artisti, e che li accosta, li apparenta, li rende in qualche modo solidali. Leggi altro

“En el agua de la tierra”: il nuovo album di Marcelo Zallio

“En el agua de la tierra”: il nuovo album di Marcelo Zallio

 

Disponibile dal 9 aprile 2019 su tutte le piattaforme digitali il nuovo album del compositore argentino Marcelo Zallio

 

Questo album è una sorta di diario di viaggio dei punti di arrivo dopo essere andato a scoprire e sperimentare elementi compositivi poco convenzionali. L’aspetto legato al concetto di sfida per intraprendere queste strade sconosciute è stato il motore principale dove l’auto-motivazione trovava inoltre la sua spinta vitale.

Ad esempio nella title track “En el agua de la tierra ” c’è una sintesi del sistema assiale di Bartók con la teoria di Ernst Levy sull’armonia inversa. “Dodecafonia” rende invece un umile omaggio a Arnold Schönberg. “La red invisible” utilizza il sistema di Leonhard Euler conosciuto come Tonnetz (rete dei toni). Lasciamo alla vostra scoperta il mistero celato dietro agli altri brani.

Leggi altro

Carlo Maver pubblica nuovo album VOLVER

Volver

Il nuovo album di Carlo Maver

In uscita lunedì 8 aprile 2019 per la Visage Music

official video “L’Ultimo del Morlacchi” https://youtu.be/fNAVipGU_fc

 

Volver è il nuovo album di Carlo Maver, in uscita l’8 aprile 2019 per la Visage Music. Registrato dal vivo a maggio 2018 nella piccola chiesa di Casola (BO), in solo per bandoneon e flauto, questo quarto capitolo musicale di Maver è la trasformazione di un sentire, dove l’ascolto fuori e dentro di sé è un traguardo, grazie al quale ascoltatore ed esecutore si ritrovano insieme in un’esperienza totale.

Volver è musica che viene dal silenzio e che dal silenzio è attratta. Il solo non intrattiene, denuda. La scelta di suonare in solo permette a Maver di mantenere puri i suoni degli strumenti, lavorando in sottrazione e lasciando alle pause un ruolo quasi determinante.

Leggi altro

Capone & BungtBangt tornano con un nuovo brano dal titolo “WhiteBlack”

Capone & BungtBangt

 Il nuovo singolo dal titolo “WhiteBalck”.
L’urgenza emotiva ed artistica di Maurizio Capone lo riporta agli onori della cronaca con un nuovo brano dal testo diretto, semplice ed ironico; un inno alla riflessione e un invito a non perdere la memoria… una memoria dolorosamente recente.
Maurizio Capone il 9 Maggio riceverà il “Premio Felicia e Peppino Impastato”, con lui il Sindaco di Riace Mimmo Lucano.

ANDREA MOLINARI: il 12 aprile esce il nuovo album 51

ANDREA MOLINARI

“51”

Il chitarrista Andrea Molinari (originario di Jesi, dove è nato nel 1986, ma romano di adozione) è uno dei nomi che si stanno mettendo in evidenza negli ultimi tempi. Il suo approccio e la sua musica si rifanno ad una concezione molto attuale del jazz in cui la conoscenza della tradizione funge da supporto ad un linguaggio di sintesi che dà sfogo a pulsioni improvvisative di ampio respiro. In questo Andrea si fa aiutare da personalità musicali intelligenti e sensibili in grado di sviluppare al meglio le sue idee di partenze. Come Marco Valeri, Luca Fattorini, Domenico Sanna e Logan Richardson nel suo apprezzato lavoro d’esordio “L’era dell’Acquario” e come il trombettista Alessandro Presti, il pianista Enrico Zanisi, il bassista Matteo Bortone e il batterista Enrico Morello – sono alcuni dei musicisti che stanno dando lustro al jazz italiano oggi – in questo suo secondo lavoro intitolato semplicemente “51” in uscita il 12 aprile per l’etichetta statunitense Ropeadope Records. C’è un filo rosso che lega questi due lavori e che va oltre la musica: ed è l’attenzione di Molinari per la numerologia e per l’esoterismo (L’era dell’Acquario è l’era moderna secondo gli antichi Maya e 51 sono i gradi di inclinazione della Piramide di Cheope, la più antica e la più grande delle tre piramidi principali della necropoli di Giza e anche la più antica delle sette meraviglie del mondo) che, facendo intravedere il culto per qualcosa che mette insieme l’antico e il moderno, ne rende attraente l’ascolto.

Leggi altro

ll nuovo album “Lifetime” di Alessandro Tedesco

Tǔk Music
Presenta
ALESSANDRO TEDESCO LOW FREQUENCY QUARTET
LIFETIME

 

Dopo 5 album a suo nome il trombonista campano Alessandro Tedesco approda alla Tǔk Music di Paolo Fresu.
L’album “Lifetime”, registrato con il suo Low Frequency Quartet (Giovanni Francesca alla chitarra elettrica, Dario Miranda al basso e Giampiero Franco alla batteria) con il quale collabora da circa 10 anni, uscirà il 1° marzo.

Paolo Fresu, che in passato aveva scritto le liner notes di due precedenti lavori di Alessandro Tedesco, ha deciso di pubblicare questo nuovo album non appena le circostanze sono state favorevoli e i tempi maturi.

Le qualità che emergevano allora, ossia la curiosità, freschezza, energia e originalità, oltre ad un approccio per niente ortodosso alla musica, si ritrovano intatte nel nuovo “Lifetime”. Leggi altro

OLIVIA SELLERIO nuovo album “Zara Zabara – 12 canzoni per Montalbano

Olivia Sellerio

Zara Zabara

12 canzoni per Montalbano

in uscita

Venerdì 22 febbraio 2019

 

Esce il 22 febbraio 2019, prodotto da Palomar/Rai Com e pubblicato da Warner Music Italia, l’album

Zara Zabara – 12 Canzoni per Montalbano – di Olivia Sellerio.

Coi due nuovi inediti, ’U curaggiu di li pedi, che commenta la scena dei migranti ne “L’altro capo del filo”, e Comu aceddu finici, che chiude l’episodio “Un diario del ‘43”, diventano 12 le canzoni da lei

scritte interpretate e cantate per Il commissario Montalbano e Il giovane Montalbano II

e finalmente potremo ascoltarle in cd e digital download

                                   Olivia Sellerio – Zara Zabara – 12 canzoni per Montalbano

Succede che Olivia sia nata e cresciuta fra i libri, e venga da un’isola in cui ancora risuona il richiamo lasciato all’umanità dalla tragedia greca, e che in questo posto incantato, crudo e meticcio abbia deciso di vivere; succede che abbia una voce, e una voce in capitolo, nel suo specialissimo capitolo, e cuore di carta e sangue d’inchiostro per scrivere canzoni, come queste pagine di vita, che adesso chiama a raccolta e canta nel nuovissimo album.

Dodici brani della cantautrice palermitana, ancora una volta capace di trasformare racconto e sentimento in musica, tra atmosfere mediterranee, sonorità dell’Atlantico, polvere d’Africa e folk americano, nella sua voce piena di reminiscenze e di parole attente a intrecciare storie al melos siciliano e a mille radici di altri modi e mondi, e fare spola tra la Sicilia e altrove. Leggi altro

Encelado” è il nuovo album dei LUZ + video brano “SOYUZ!”

Encelado
il nuovo album dei LUZ
(Cd e LP, 22 febbraio 2019, Auand)
Il video del brano “Soyuz!”
https://youtu.be/kzkFbrfIUJg

 

I Luz tornano sulla scena musicale con un nuovo album dal titolo Encelado, in uscita il 22 febbraio per Auand. Luce e oscurità, spazio cosmico, deserti, poesia, scienza, mito: tutto questo è Encelado, secondo album in studio per i Luz, al secolo Giacomo Ancillotto (chitarra), Igor Legari (contrabbasso) e Federico Scettri (batteria).

Il tour di Encelado inizia il 28 febbraio a Il Cantiere di Roma e prosegue il 14 marzo a UnTubo Jazz Club di Siena, il 16 marzo allo Swing Bar di Conegliano Veneto (TV), il 17 alla Foresteria Campo Canoa di Mantova e il 18 marzo al Torrione Jazz Club di Ferrara.

Un album “interstellare” composto da 9 brani originali che richiamano una moltitudine di prospettive e riflessioni intorno agli astri e al cosmo. Il punto di vista privilegiato è quello dell’uomo che, dalla Terra, scruta il cielo alla ricerca del mistero dell’origine. Dalle navicelle spaziali in grado di portare l’uomo in orbita ai demoni senz’anima dell’Amazzonia, quella dei Luz è una narrazione a metà tra scienza e magia che non rinuncia anche a un pizzico di autoironia. E su questo contrasto tra opposti, tra realismo e magia, gioca anche la copertina dell’albumTres hombres con sillas regalata all’ensemble dal pittore cileno Juan Martinez Bengoechea, cui è dedicato uno dei brani dell’album. Leggi altro

« Vecchi articoli Recent Entries »