Tutto quello che vuoi: La poesia e la memoria

di Alessio Bosi

Trama: Alessandro, ventidue anni, è trasteverino ignorante e turbolento; Giorgio, ottantacinque, è un poeta dimenticato. I due vivono a pochi passi l’uno dall’altro, ma non si sono mai incontrati, finché Alessandro è costretto ad accettare un lavoro come accompagnatore di quell’elegante signore in passeggiate pomeridiane. Col passare dei giorni dalla mente un po’ smarrita dell’anziano poeta e dai suoi versi, affiora progressivamente un ricordo del suo passato più lontano: tracce per una vera e propria caccia al tesoro che incuriosisce progressivamente Alessandro e accende la cupidigia dei suoi amici che pensano di trovare chissà quale bottino.

ancora un ottimo segnale per il cinema italiano (il regista è lo stesso di “Scialla”)… un film che ha il suo punto di forza nel rapporto tra i due protagonisti, che più lontani non potrebbero essere, dal punto di vista generazionale e culturale; un grande e commovente Giuliano Montaldo nei panni di Giorgio, poeta in età avanzata con il morbo di Alzheimer, che tanto avrebbe da insegnare e raccontare, ed un bravissimo Andrea Carpenzano, al suo secondo film, in quelli di Alessandro, il giovane romano che prende inizialmente come un fastidio il suo nuovo lavoro ma che imparerà  a capire, col tempo, quanta ricchezza ci sia in quest’uomo così tenero  e vulnerabile.

Un film delicato, raccontato con grande sensibilità, dove trova spazio anche qualche risata e che nel complesso lascia il segno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.