Lo Zingarò Jazz Club di Faenza ospita Secondo, la rilettura della musica di Secondo Casadei proposta da Claudio Zappi e Alessandro Petrillo

Lo Zingarò Jazz Club di Faenza ospita Secondo, la rilettura della musica di Secondo Casadei proposta da Claudio Zappi e Alessandro Petrillo

Secondo

Claudio Zappi. clarinetto
Alessandro Petrillo. chitarra
Milko Merloni. contrabbasso
Enrico Guerzoni. violoncello

Mercoledì 28 marzo 2018
. ore 22

Zingarò Jazz Club
Faenza. Via Campidori, 11

web: www.ristorantezingaro.com
social network: www.facebook.com/zingaro.jazzclub ; www.twitter.com/zingarojazzclub

Mercoledì 28 marzo 2018, la stagione dello Zingarò Jazz Club presenta Secondo, il progetto ideato da Claudio Zappi come tributo alla musica di Secondo Casadei. Insieme al clarinettista Claudio Zappi, si esibirannoAlessandro Petrillo alla chitarra, Milko Merloni al contrabbasso ed Enrico Guerzoni al violoncello. La serata è ad ingresso libero con inizio alle 22.


Secondo è un progetto ideato da Claudio Zappi come tributo alla musica di Secondo Casadei. Il folk della Romagna si intreccia con il jazz, tradizionale e moderno, con l’etno jazz, con il rock, con echi classici, soprattutto negli arrangiamenti per gli archi.

Trasversale è l’aggettivo che meglio descrive il progetto Secondo. I famosi brani di Casadei sono stati riarrangiati da Claudio Zappi seguendo il suo eclettismo musicale e la sua inclinazione per il jazz, il latin, il funk e la musica popolare. Si è poi unito l’amico e chitarrista Alessandro Petrillo, la cui esperienza passata è legata al rock progressivo e contaminato del gruppo Transgender, la sua predilezione per le commistioni di genere e la conoscenza del jazz rientrano perfettamente nel progetto. Petrillo ha anche collaborato agli arrangiamenti.

Il quartetto è completato da Milko Merloni al contrabbasso – altro musicista eclettico che spazia dalla classica al jazz al rock – e da Enrico Guerzoni al violoncello – attivo in molteplici ambiti, dalla musica barocca e classica al rock, jazz, pop e etnica e collaboratore per molti anni di Zucchero con cui ha intrapreso anche il suo ultimo World Tour.

Secondo ha vinto il Premio Imola in musica che valorizza «la contaminazione tra le tradizioni popolari emiliano-romagnole e forme contemporanee di musica.» Il disco della formazione è stato pubblicato da Incipit Records ad aprile 2017 con una formazione ampia: oltre ai musicisti già citati, ci sono Gianluca Nanni alla batteria, Luisa Cottifogli alla voce e come ospite Simone Zanchini alla fisarmonica.

La stagione dello Zingarò Jazz Club prosegue, mercoledì 4 aprile 2018, con il concerto del Giacomo Toni Trio, formato dal cantante e musicista Giacomo Toni insieme a Roberto Villa al contrabbasso e a Marco Frattinialla batteria.

Lo Zingarò Jazz Club è a Faenza in Via Campidori, 11.

Zingarò Jazz Club
Via Campidori, 11. Faenza (RA)
Tel: +39.0546.21560
e-mail: info@ristorantezingaro.com
web: www.ristorantezingaro.com 
social network: www.facebook.com/zingaro.jazzclub ; www.twitter.com/zingarojazzclub

Direzione Artistica: Michele Francesconi

Rapporti con i media:
Fabio Ciminiera

e-mail: fabiociminiera@jazzconvention.net
mob: +39.347.4098632

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...